THE TRIP

Il nucleo del complesso si costituisce a Londra nel 1966, durante il soggiorno inglese del cantante Riki Maiocchi, che dopo aver lasciato i Camaleonti era in cerca di musicisti per la sua carriera solista. Grazie al batterista Ian Broad (già frequentato a Milano quando faceva parte del complesso The Bigs), arrivano il chitarrista Ritchie Blackmore (già noto session man che aveva fatto parte di altre band inglesi), il bassista Arvid “Wegg” Andersen e un secondo chitarrista di nome Billy Gray (che aveva suonato con Eric Clapton e proveniva dagli scozzesi Anteeeks). A ottobre il cantante e i musicisti si presentano sui palchi italiani sotto la sigla Maiocchi & The Trip, ma già a dicembre Blackmore torna in Inghilterra per unirsi poi nel 1968 ai Deep Purple e la band si separa da Maiocchi.

Nel 1967 al trio si uniscono, prima il tastierista savonese Joe Vescovi e poi nel giugno 1967 il batterista torinese Pino Sinnone, uscito dalle Teste dure e dai The Rogers, che sostituisce Broad allontanato dall’organico per questioni disciplinari. Siamo in piena epoca psichedelica e il quartetto mantiene il nome di The Trip (“il viaggio”) con chiare allusioni all’esperienze lisergica. Con la formazione a quattro guidata da Vescovi, il complesso propone una miscela di beat, rock e blues con qualche venatura sinfonica, che i critici battezzano “musica impressionistica”, e che ha qualche somiglianza con il suono dei Vanilla Fadge. Grazie a un provino effettuato al Piper Club di Roma, la band viene notata dal produttore Alberigo Crocetta che mette il quartetto sotto contratto per la RCA, facendo anche inserire un suo brano nella compilation intitolata Piper 2000.

Album

Singoli

  • Una pietra colorata/Incubi (da The Trip, RCA 1970)
  • Fantasia/Travellin’ Soul (dalla colonna sonora del film Terzo canale, RCA 1970)
  • Believe in Yourself/Little Janie (lato B da Caronte, RCA 1971)
  • Intervista (allegato alle prime copie di Atlantide, RCA 1972)
  • Corale/Formula nova (da Time of Change, Trident Records 1973)

Collaborazioni

  • Bolero Blues, brano pubblicato nella raccolta Piper 2000, ARC 1969
  • Travellin’ Soul e Fantasia, pubblicati nella colonna sonora del film Terzo canale, RCA 1970
  • Incubi e Riflessioni, pubblicati nella raccolta Piper pop party, RCA 1970

Attuale formazione:

Pino Sinnone – Batteria

Filippo Delmastro – Organo ,tastiere e cori

Giuseppe Lanari – Basso e cori

Ruggero Clemente – Chitarra e cori

Andrea “Ranfa” Ranfagni – voce